"Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto." (Italo Calvino)
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

[I Raduno] Se non ora... quando?
(1 Online) (1) Ospite

ARGOMENTO: [I Raduno] Se non ora... quando?

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:10 #6755

steve_vai_it ha scritto:
White Lord ha scritto:
gensi ha scritto:

Concordo con Asintoto. White Lord è in assoluto colui che meno si avvicina al mio immaginario.


Anche tu mi immaginavi più spocchioso?


Anche il ti immaginavo diverso. Non tanto più o meno qualsiasi cosa ti venga in mente...
Il fatto è che vi immaginavo tutti diversi, in un modo o nell'altro

Dalla foto io ti facevo più bimbominchia 16enne....invece sei vecchio quasi quanto me!
  • gensi
  • Offline
  • Vice Presidente
  • Messaggi: 3860
La mia vetrina: www.lulu.com/spotlight/gensi

--------------------------

Fortunatamente, ho sempre il difetto di prendermi poco sul serio...
[cit. Carmen Consoli - Fortunatamente]

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:14 #6757

Dalla mia foto ognuno ha detto qualcosa
"Più grasso, più magro, più alto, più bimbominkia"
Alla fine ero l'unico ad essersi svelato, eppure sono quello sul quale avete tappato più di tutti (dopo white? )
You have to find what you're really good at and exaggerate it!

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:20 #6758

Diciamo che attira più l'attenzione la fanciulla..che non te..a maggior ragione ora che so che sei squatter!
  • gensi
  • Offline
  • Vice Presidente
  • Messaggi: 3860
La mia vetrina: www.lulu.com/spotlight/gensi

--------------------------

Fortunatamente, ho sempre il difetto di prendermi poco sul serio...
[cit. Carmen Consoli - Fortunatamente]

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:21 #6759

LOL
You have to find what you're really good at and exaggerate it!

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:24 #6761

Devo dire di essermi divertito. L'idea di white di gironzolare blandamente si è rivelata ottima, anche i sette* segreti sono stati molto belli da scoprire. Grazie per aver perso anche tempo a farci da Cicerone.
Con steve ci siamo presi subito, ed anche con gli altri c'è stata buona intesa, anche se il tempo per conoscerci meglio non c'è stato.
Un'altra volta faremo meglio. Ho anche ascoltato il cd di rimb a ritorno, abbastanza variegato nel suo genere, non male. La voce sembra di un'altra persona.


* aiuto, quali erano?
1_scritte tipo canabis laetitia sul pavimento
2_linea diretta con Venezia
3_nettuno gigante
4_portico hi-fi
5_...
  • Cichetto
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 952

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:42 #6765

Cichetto ha scritto:
Devo dire di essermi divertito. L'idea di white di gironzolare blandamente si è rivelata ottima


È stata una vostra libera e saggia scelta. Io non me ne prendo alcun merito: il mio spirito sadico avrebbe preferito farvi percorrere 5 chilometri in salita verso il santuario della Madonna di San Luca.

Cichetto ha scritto:

* aiuto, quali erano?
1_scritte tipo canabis laetitia sul pavimento
2_linea diretta con Venezia
3_nettuno gigante
4_portico hi-fi
5_...


Tu e Steve vi siete persi le frecce conficcate nel portico di Corte Isolani e la testa del diavolo in via Santo Stefano, ma sono fra i segreti meno esaltanti.
Anche se comunque ognuno ha le sue idee su quali siano i "sette" segreti, che a contarli tutti si rivelano anche più di sette.
  • White Lord
  • Offline
  • Direttore Editoriale
  • Messaggi: 1228
"Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer;
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher."

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 00:47 #6767

faccio anch'io qualche considerazione, senza mettere i voti naturalmente, su di voi

l'ordine, pur non essendo casuale, ricalca semplicemente in ordine cronologico la conoscenza che ho fatto di voi

asintoto (una persona che ha l'accortezza di tacere durante l'esecuzione di a saucerful of secrets, atom heart mother e meddle merita la mia approvazione più assoluta)
gensi (taciturno e riservato)
fabiola (il fatto che ci senta ancora bene da due orecchie e non abbia perso l'uso della parola è cosa da rimarcare)
stivi (credo di amarlo)
cichetto (una persona di grande modestia e garbo.. quindi una spanna sopra tutti.. è quello con cui ho parlato di meno e forse avrei voluto parlare di più)
white (credo che al raduno abbiamo incontrato il gemello simpatico del rompiballe che scrive qua dentro)
efri (non so nemmeno che cosa dire.. efri è un essere grossomodo soprannaturale)
tommi (va in montagna.. questo dice tutto)

  • 6Rimbaud
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 1607
6000 piedi al di là dell'uomo e del tempo

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 01:03 #6770

Anche io credo di amarti Tommy
You have to find what you're really good at and exaggerate it!

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 01:11 #6773

6Rimbaud ha scritto:

gensi (taciturno e riservato)
fabiola (il fatto che ci senta ancora bene da due orecchie e non abbia perso l'uso della parola è cosa da rimarcare)


LOL

6Rimbaud ha scritto:
white (credo che al raduno abbiamo incontrato il gemello simpatico del rompiballe che scrive qua dentro)


Per quel che ne sapete voi potrei aver ingaggiato appositamente qualcuno per incontrarvi, mentre io me la dormivo della grossa fino alle 2 del pomeriggio.
  • White Lord
  • Offline
  • Direttore Editoriale
  • Messaggi: 1228
"Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer;
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher."

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 01:16 #6774

White Lord ha scritto:
6Rimbaud ha scritto:

gensi (taciturno e riservato)
fabiola (il fatto che ci senta ancora bene da due orecchie e non abbia perso l'uso della parola è cosa da rimarcare)


LOL

6Rimbaud ha scritto:
white (credo che al raduno abbiamo incontrato il gemello simpatico del rompiballe che scrive qua dentro)


Per quel che ne sapete voi potrei aver ingaggiato appositamente qualcuno per incontrarvi, mentre io me la dormivo della grossa fino alle 2 del pomeriggio.


avessi fatto così saresti stato uno stratega degno erede di annibale
  • 6Rimbaud
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 1607
6000 piedi al di là dell'uomo e del tempo

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 04:16 #6775

CRONACA SEMISERIA DEL RADUNO DA UN PUNTO DI VISTA PURAMENTE SOGGETTIVO di White Lord


11:00 - La sveglia interrompe il sacrale riposo del guerriero.
11:02 - Risveglio muscolare: lancio e distruzione della sveglia, nuovo record mondiale.
11:03 - Preghierina mattutina: invocazione a Mosconi e bestemmia libera.
11:05 - Un raggio di sole fa capolino nella giornata iniziata malissimo del prode White: tutti gli altri UniVersiani si saranno svegliati almeno 3 ore prima. Risata diabolica e umore risollevato. White si alza dal letto.
11:30 - Dopo una rinfrescata, un rapido sguardo al forum per controllare eventuali novità: purtroppo manca il tempo per dare addosso a Tava.
11:40 - Non si trova la corona d'alloro: abbandonata l'idea di venire vestito da Dante Alighieri.
11:45 - Avviati i primi contatti con Efri, impaziente e puntualissimo è già pronto al rendez-vous. Appuntamento fissato al parcheggio Tanari.
12:15 - White arriva nel luogo prescelto per l'incontro: un loschissimo parcheggio in una zona di Bologna che fa paura anche a camminarci di giorno. Nota un uomo in attesa di fronte all'entrata: non può che essere Efri e non è troppo diverso da come se lo immaginava. Sta per fargli un cenno quando un tossico si avvicina al presunto Efri chiedendogli dell'eroina. Meglio parcheggiare.
12:20 - Il tossico se ne è andato. White si fa coraggio e saluta il presunto Efri: nessuno sbaglio! È proprio lui! Entrambi sono un po' intimiditi, ma pian piano rompono il ghiaccio
12:25 - Giro di telefonate di White: i due gruppi sono vicini e dovrebbero arrivare quasi in contemporanea.
12:30 - Il tossico torna e chiede ad Efri perchè stia vendendo eroina a me e non l'abbia voluta dare a lui. Efri cerca di spiegargli che non è uno spacciatore, mentre White prende il telefono per suggerire agli altri di incontrarsi in un luogo più consono.
12:31 - Un'autovettura gialla con due individui a bordo attira l'attenzione di White fermandosi all'ingresso del parcheggio. Il conducente li fissa per qualche secondo. Che siano Cichetto e Steve? White spera in un cenno che però non arriva. Potrebbero essere due poliziotti in borghese: la tensione si fa palpabile.
12:35 - Il gruppo di individui più strano del mondo si avvia allegramente verso l'uscita del parcheggio. Non possono che essere loro! E infatti è così! Rapido giro di presentazioni, un insulto condiviso al grande e ingiustificato assente Tava e ci si avvia verso il centro.
12:40 - Il gruppo cammina stretto intorno a Cichetto, un bestione grande quanto quattro Asintoti messi insieme, cercando protezione mentre attraversa zone losche e malfamate. Ma fintanto che ci si avvicina alla stazione, Bologna pian piano acquisisce la parvenza di una città civile e gradevole, così come l'imbarazzo fra i radunanti scema gradualmente. Imboccata Via Indipendenza si chiacchiera come vecchi amici.
12:50 - Arrivati alla stazione, il gruppo saluta Gensi e Fabiola che devono prendere il treno del ritorno.
13:30 - Davanti alla scritta Canabis Protectio, primo segreto di Bologna, Steve si commuove e spiega come tale scritta lo abbia convinto a studiare lì.
14:00 - In Piazza Maggiore White si diverte a illustrare i principali segreti di Bologna. Grazie alla sua fervida fantasia e faccia di bronzo inanella una cazzata dopo l'altra e si inventa storie assurde su chiese tagliate a metà e scultori erotomani, convincendo i presenti di essere una guida d'eccezione e di grande cultura. Bazinga!
14:30 - I presenti iniziano ad avvertire i morsi della fame e vorrebbero pranzare seriamente, ma White li convince sadicamente ad accontentarsi di un gelato. Steve è offeso per la stroncatura del suo Gianni (di cui poi si rivelerà essere il figlio) e si astiene. Rimba lo segue un po' per solidarietà, un po' per anticonformismo e un po' perchè il gelato è da terroni. Intanto Cichetto, il gigante buono, con grande classe e discrezione riesce ad offrire il gelato a tutti.
14:35 - Pur apprezzando il prodotto della miglior gelateria di Bologna, Cichetto sostiene di essere ancora affamato e che quando ha fame a volte diventa violento. Terreo in viso e visibilmente tremante, White accetta di condurli verso la zona universitaria alla ricerca di qualcosa di commestibile.
14:40 - Rimbaud telefona al suo agente e inizia a trafficare in valuta estera.
14:45 - Rimbaud dà ordine di comprare 100 di quelle e vendere 200 di quelle altre.
14:50 - Rimbaud dà disposizioni riguardo ai suoi assets finanziari.
14:55 - Rimbaud licenzia 100 operai.
15:00 - Il gruppo arriva di fronte all'Irish Pub quando Gensi dà una grande prova d'amore abbandonando gli altri anzitempo pur di non perdere il treno per Genova e, con esso, la sua amata Fabiola. Il tutto mentre un violinista di strada intona la musica della De Beers. (zumzumzumzum-zamzamzamzam-ZAMZAMZAMZAM-TARARARARARA! Un treno... è per sempre!)
15:05 - Steve decide di mostrare alla coppia in partenza e ai presenti la sua bravura con il gioco delle tre carte. Di fronte al palazzo della Provincia. Due poliziotti si sentono mormorare dall'interno: "ma quelli non sono gli spacciatori del Tanari?"
15:10 - Secondo colpo di classe di Cichetto, il biker dal cuore di marmellata: un pensierino per tutti! Momento di imbarazzo generale in cui tutti riflettono sulla propria inadeguatezza e offrono ad alta voce a Cichetto una fornitura a vita di caffè pagati e gli promettono a bassa voce un voto più alto sul prossimo racconto di Universi.
15:15 - La mitica foto di gruppo, già storica, e momento degli addii.
15:30 - Gensi continua a parlare a raffica mentre Fabiola prende a contrattare un passaggio di ritorno dal primo sconosciuto. Rimbaud prende la situazione in mano e, per il bene dell'amico, inizia a prenderlo a calci finchè non si decide a dirigersi verso la stazione. La manovra riesce. L'amore è salvo!
15:45 - Ad un'ora indegna i 6 sopravvissuti costringono il cuoco dell'Irish ad ammazzare una mucca per soddisfare i loro appetiti disumani.
16:00 - Steve dalle stelle alle stalle. Dopo il momento di gloria appena vissuto come prestigiatore, il povero rastafariano viene messo in difficoltà da Rimb e White e fallisce un trucco. Non importa: i genovesi lo ricordano ancora come il nuovo Houdini, mentre la polizia bolognese lo ha già schedato.
16:15 - Si sparla di Tavajigen e ci si mette d'accordo per individuare e abbassare il voto ai suoi racconti futuri.
16:30 - A passi pesanti, probabilmente appesantiti dai rimorsi di coscienza per la mucca di cui sopra, i 6 escono dall'Irish Pub.
16:45 - Dopo la visita alla Piccola Venezia, Efri si stacca per recuperare il suo amico, mentre gli altri si dirigono nuovamente al Tanari per recuperare le vetture.
17:20 - È tempo dei saluti anche per Cichetto e Steve, la strana coppia. Visto che Steve si è lasciato intimidire dall'età (dichiarata) di Cichetto, i due sono sprovvisti di musica; Rimbaud decide di regalargli un cd della sua band. "Io speravo in un cd dei Pink Floyd" dichiarerà poi Steve. Il giovane bauscia si atteggia già a rockstar e rifiuta sdegnato la richiesta di autografo con dedica: "Non ho una penna". Steve e Cichetto promettono comunque di ascoltarlo non appena saliti in macchina.
17:30 - L'auto di Cichetto si avvia a zigzag verso l'uscita, mentre i due all'interno si sganasciano dal ridere. White, Rimbaud e Asintoto li affidano a Dio.
17:40 - Momento di panico da parte di White quando Rimb gli rivela la sua necessità di fare benzina. White si giustifica: "ma io di solito la succhio dalle macchine parcheggiate!", ma poco dopo viene salvato dalla prodigiosa invenzione del navigatore e riesce a condurre Rimb al più vicino distributore.
17:45 - I tre si preparano all'ardua impresa di trovare un parcheggio dall'altra parte della città.
18:30 - Dopo molte peripezie i tre riescono a parcheggiare a una distanza dal ristorante prescelto per la cena superiore a quella che avrebbero dovuto percorrere lasciandola al Tanari. Ma almeno Rimb e Asintoto si possono beare di una breve passeggiata negli splendidi Giardini Margherita. Si fa sentire telefonicamente Efri che li attende sotto alle torri.
19:00 - I tre raggiungono Efri e l'amico Tommy al Caffè Zamboni. La sera è sopraggiunta, la luna piena si alza lentamente nel cielo e il lato oscuro di Efri sta prendendo il sopravvento: i due non si sono trattenuti e si son dati a un aperitivo in uno dei locali più fighetti della città.
19:15 - Ci si incammina verso l'osteria Al Quindici, passando per gli ultimi due segreti di Bologna. Asintoto cerca stoicamente di spiegare a White dove siano le frecce che in quattro anni non è mai riuscito a vedere.
20:00 - Si mangia! Cena tipica bolognese fra tigelle, crescentine, affettati, tortellini e tagliatelle. Tommy rivela subito il suo talento artistico (a dispetto di Efri che spaccia la lista della spesa come l'unica sua opera) creando una scultura astratta nel tentativo di tagliare in sei parti una semplice fetta rettangolare di ricotta all'aceto balsamico. Ma la serata regalerà ben altre perle di cui la maggior parte non verrà mai rivelata: ciò che succede al raduno resta al raduno!
22:00 - Sazi e di dieci chili più pesanti, i 5 eroi lasciano il locale. È tempo di andare a bere!
22:20 - Nel tragitto verso le auto Rimbaud inizia ad accusare lo scotch preso come digestivo ed espone la sua curiosa teoria: "La luna è quadrata!". Asintoto inizia a preoccuparsi per il viaggio di ritorno e telefona alla madre: "Mamma ti voglio bene!"
22:45 - I cinque raggiungono l'Amadeus, pub propagandato da White Lord come tempio della birra, ma il locale è strapieno. Sembra che la serata volga al peggio quando Efri sfodera il suo fascino da sciupafemmine e fa colpo sulla cameriera. In un battibaleno un tavolo è pronto. Efri è ormai avviato ad una conclusione di raduno da protagonista.
23:15 - Ed ecco il Maestro dare prova della sua tecnica in campo. Efri e Tommy ordinano l'assenzio! Rimbaud vuole mantenere fede al suo nickname e unirsi a loro, ma Asintoto lo supplica di desistere: "Sono troppo giovane per morire". Rimb si commuove e ripiega su una trappista.
23:30 - Dopo un brindisi all'eccellente raduno, White si lascia convincere a taroccare le future classifiche per far perdere Tava. Efri si trangugia un bicchiere d'assenzio in 15 secondi netti. Il pubblico presente si lancia in una ola, mentre la cameriera, venuta a sincerarsi delle condizioni dei due impavidi, chiede ad Efri di dedicarle dei versi.
00:20 - È veramente tempo di salutarsi. Asintoto tremante sale in macchina con Rimb, ma non prima di aver affidato la foto della sua amata a White, facendogli promettere di dirle addio da parte sua se lui non ce la dovesse fare.
00:45 - White lascia i prodi Efri e Tommy in centro a Bologna. Stracaricati dalla Fata Verde, la notte dei due è appena cominciata. White si leva il cappello in segno di rispetto e li guarda allontanarsi, consapevole di aver conosciuto due grandi uomini.
01:15 - Stanco ma felice White arriva a casa. Ma non è ancora tempo per andare a dormire. Una tazza di caffè per tirarsi su e poi via, ad aspettare dietro lo schermo.
03:00 - White tira un sospiro di sollievo. Asintoto è vivo! Ora può andare a dormire il sonno del giusto. L'epica giornata si è alfin conclusa.


EPILOGO
Lunedì, ore 08:00 - White riceve un mandato di comparizione per rispondere delle accuse di spaccio, truffa e gioco d'azzardo.
  • White Lord
  • Offline
  • Direttore Editoriale
  • Messaggi: 1228
"Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer;
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher."
Ultima modifica: 01/10/2012 04:26 Da White Lord.

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 08:20 #6776

LOL, mi hai fatto morire
You have to find what you're really good at and exaggerate it!

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:12 #6778

Grazie White.
Ore 10:11 - Tra due ore ho un treno per Pavia
Ore 15:00 circa - Devo andare in Francia, via Monte Bianco...speriamo di non beccare neve, vorrei vivere per concludere almeno Universi 4



Forza e coraggio ragazzi...ci si sente verso fine settimana quando tornerò attivo.
  • gensi
  • Offline
  • Vice Presidente
  • Messaggi: 3860
La mia vetrina: www.lulu.com/spotlight/gensi

--------------------------

Fortunatamente, ho sempre il difetto di prendermi poco sul serio...
[cit. Carmen Consoli - Fortunatamente]

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:13 #6779

ho visto la foto di gensi caro cichetto... e io che pensavo fossi un giovinastro piccino di statura e piuttosto esile...


penso di avere individuato più o meno tutti... sembrate gente simpatica!!!



se ci sarà un prossimo raduno cercherò di venire... a meno che l'amico che si è sposato in questo weekend non si sposi per la terza volta, obbligandomi ancora ad assisterlo....
Ultima modifica: 01/10/2012 10:13 Da arturobandini.

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:18 #6782

lol, bellissimo
  • Asintoto
  • Offline
  • Premio Pulitzer
  • Messaggi: 671

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:22 #6783

arturobandini ha scritto:
ho visto la foto di gensi caro cichetto... e io che pensavo fossi un giovinastro piccino di statura e piuttosto esile...

cut...


tre errori in sette parole.
  • Cichetto
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 952

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:40 #6784

grazie a tutti per le belle parole, sul serio.
snocciolo un commentino anche io.

gensi&fabiola
beh, farsi un giorno sul treno per stare due ore con noi merita un riconoscimento, da li era partita l'idea di farvi un pensierino, poi esteso chiaramente a tutti. mi immagino la scena gensi che non finisce più di parlare e fabiola che lo tira per un braccio, quotidiana.

asintoto
poche parole ma sempre mirate. disponibilità quasi irreale: ride alle nostre penose battute, sempre sorridente e si gira per primo al parcheggio quando chiamo gensiiiii*. quando poi dice la sua capisci che sa sempre cosa dire. cosa volete di più? mi è stato a sentire anche quando parlavo di calcio, giocatori che io ho visto in campo quando lui ancora non era nato
Ps: camerino è qui a 20min, la dizione è quasi identica in effetti, grazie per non avermi abbracciato dicendo: Nonno!

rimb
ma dopo quello che abbiamo visto (solo io e te) cos'altro volevi dire? altro che i segreti di white! siamo stati gli unici spettatori di un evento inaudito. fabiola&uomo avevano già salutato, white efri e asi al bancone a prendere le birre, io te e al tavolo a vedere il gioco di steve con le carte, che è fallito. ahahahah la faccia che avete fatto lì di fronte a me è stata bellissima.

efri
anche con lui poche parole (alla fine il tempo era quello che era) ma buone. col simpatico trevigiano si è parlato anche del nostro incontro sulla pagina universi di facebook, dove una decina di giorni fa mi chiese: sei già iscritto ad universi? mi confida anche che all'entrata del parcheggio vedendo passare un nonno col nipotino, li guarda a fondo sperando in uno sguardo di riscontro. gli sembravamo io e steve! ahahaha.

steve
subito in sintonia, il tempo scorre bene con il giovane fanese. tant'è che al ritorno guardo l'ora, erano le 18 e gli faccio: oh ma sono più di otto ore che stiamo insieme.
volate.

white
guida preziosa. sguardo rilassato (s'era svegliato da 20 min, ci mancherebbe), simpatia e sorriso coinvolgenti. anche lui ascolta i miei deliri calcistici di eoni fa. ma solo a me era sembrato tutt'altro che spocchioso sul forum?


*
Rimpianto grandissimo.
Come mi ha fatto notare white anzichè gensiii! avrei potuto urlare RIMBAAAAAAAAAAAAAAA!


.
  • Cichetto
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 952
Ultima modifica: 01/10/2012 10:43 Da Cichetto.

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:50 #6785

gensi ha scritto:

Voi sapete chi siamo, io non specifico per far socare un po' chi non è venuto e per questioni di privacy.

Cichetto: Con quell'accento tendente al romano e quella pelata ti vien da pensare...


beh io non sono difficilissimo da indovinare
  • Cichetto
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 952

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 10:52 #6786

In effetti, leggendo i vari commenti, ci si indovina abbastanza facilmente
You have to find what you're really good at and exaggerate it!

Re: [I Raduno] Se non ora... quando? 01/10/2012 11:36 #6787

carina la cronaca di white

dò la mia opinione su due punti:

la corona d'alloro era per essere vestito da virgilio, piuttosto che da dante

hai saltato a piè pari la cena, che è stato il momento topico della giornata (apprezzo comunque che hai tenuto fede alla regola "ciò che succede al raduno resta al raduno".. quindi non hai fatto nulla di male)

  • 6Rimbaud
  • Offline
  • Maestro di scrittura
  • Messaggi: 1607
6000 piedi al di là dell'uomo e del tempo
Tempo generazione pagina: 0.58 secondi
Copyright © 2024 UniVersi. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.